Dal 1906

Un rito che si ripete, ogni sera, da più di cento anni. Un avvocato a Londra che rinuncia a tutto questo, che non vuole che il rito sia tutta la sua vita.

La libertà è capire chi siamo, dove andiamo. Cosa ci guida.

Il concetto di libertà, se compreso profondamente, rivela tutto il suo potere: si è veramente liberi se si smette di scegliere. Il flusso sceglie per te, e finalmente sei scelto. O, meglio, ti lasci scegliere.

Al contrario, la libertà può essere una gabbia dalle sbarre sottilissime, ma dalle cui maglie è impossibile fuggire. Essere liberi e vittima delle proprie libertà. Senza il coraggio di essere libertini, solo affermando continuamente la propria possibilità di scegliere.

Quando si esce dalla gabbia, si entre nel fiume, e tutto scorre.

Verso il mare

Annunci